Avengers – Age Of Ultron

VOTO: 8,5/10

GIUDIZIO: Vogliamo mettere un anti-virus a questi computer o no?!

E niente…nonostante Terminator, Matrix ed il recente Humandroid (che potremmo rinominare “Va da via i Chappie”), gli esseri umani non hanno ancora capito che non si deve scherzare con l’Intelligenza Artificiale. Per fortuna nel mondo reale, l’invenzione più vicina ad una AI che abbiamo costruito porta il nome di Emiglio Robot (lo dice anche la pubblicità: “Emiglio è il meglio!”). Nell’universo Marvel è tutta un’altra storia, è per questo che c’è un disperato bisogno del ritorno degli Avengers.

Avengers Age Of Ultron recensione

Le presentazioni tra Avengers e mondo sono già state fatte, e lo S.H.I.E.L.D. è bell’e finito. Dopo gli eventi di NY, Tony Stark decide di rimettere mano al suo progetto Ultron, un’Intelligenza Artificiale che dovrebbe proteggere il mondo. Invece, tanto per cambiare, Ultron decide che la cosa giusta da fare è sterminare l’universo, a partire dagli Avengers. I Vendicatori si troveranno a dover unire tutte le loro forze per superare le loro peggiori paure, recuperare una gemma dell’infinito e sconfiggere un nemico molto potente.

Avengers Age Of Ultron recensione

E’ praticamente ovvio, che esistano altre forme di vita” cantavano i Bluvertigo, ed è altrettanto ovvio che, film dopo film, questo sia il leitmotiv che caratterizza le diverse fasi della Marvel. Con The Avengers Age Of Ultron si chiude la seconda fase, e dietro la macchina da presa non poteva che ritornare Joss Whedon, sinonimo ormai di garanzia. Questa volta niente Chitauri o creature venute dall’affascinante spazio. Il ritrovato team composto da Iron Man, Hulk, Thor, Captain America, Vedova Nera e Occhio di Falco deve affrontare un cattivo con i fiocchi che porta il nome di Ultron, e altro non è che un robot cattivissimo che ha abusato della rete Wi-Fi e ha reinterpretato le informazioni del web. Dulcis in fundo nato da una “cazzata” di Tony Stark (per la serie diamoci la zappa sui piedi).

Avengers Age Of Ultron recensione

Nonostante la figura dell’Intelligenza Artificiale risulti un po’ ridondante, specialmente nell’ultimo periodo cinematografico, Ultron funziona, ed è un cattivo da brividi, grazie anche alla voce del suo interprete, l’uomo più dimenticato di Hollywood: vi ricordate James Spader, lo sfigatissimo Dottor “occhialetti” Daniel Jackson di Stargate? Proprio lui. In tutta franchezza però si è sentito il vuoto incolmabile lasciato dall’asgardiano Loki. C’è molta battaglia in AOU ed in generale si ride meno rispetto al primo capitolo degli Avengers. Vengono rimescolate leggermente le carte nella scelta dei “giullari di corte”. In Age Of Ultron ad avere le battute migliori è Occhio di Falco (forse il personaggio con la vita più normale, ma non per questo meno interessante), seguito dall’intramontabile e gonfissimo Thor. Sottotono invece l’ironia di Tony Stark, ma probabilmente tutto ha senso nell’ampio quadro Marvel, anche perché presto lo vedremo protagonista di una guerra civile contro Captain America in Civil War.

Avengers Age Of Ultron recensione

Entrano in gioco anche 3 nuovi supereroi: Quicksilver (Aaron Taylor Johnson – Kick Ass) , Scarlet Witch (Elizabeth Olsen – Old Boy) e Visione (Paul Bettany – già voce di Jarvis). Se i primi due non hanno onestamente tutto questo grande appeal, Visione è fighissimo, ma purtroppo poco sviluppato, a conferma che Avengers Age Of Ultron è una pellicola di passaggio, e serve solo a buttare la basi per il maestoso Infinity War ovvero “Thanos contro tutti”. Whedon firma comunque una pellicola diretta a regola d’arte, divertente e degna di un grande ritorno, ma non poteva essere altrimenti, perché Sanremo è Sanremo…e Marvel è Disney.

Avengers Age Of Ultron recensione

COSA HO IMPARATO (ATTENZIONE SPOILER)

-Vedova Nera con il sol tocco è capace di far diventare più piccolo Hulk, ma sono sicuro anche più grande

-Tutta la missione è volta solamente a permettere ad Occhio di Falco di ristrutturare casa

-Visione quindi diventa Re di Asgard

-Veronica è grossa

-Ultron è Banksy

Avengers Age Of Ultron posterTitolo: Avengers Age Of Ultron USA, 2015

Regia: Joss Whedon

Sceneggiatura: Joss Whedon, Stan Lee, Jack Kirby

Interpreti: Robert Downey Jr, Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Aaron Taylor-Johnson, Cobie Smulders, Elizabeth Olsen, James Spader, Jeremy Renner, Samuel L. Jackson, Paul Bettany, Andy Serkis, Stan Lee, Stellan Skarsgard, Anthony Mackie, Don Cheadle

Distribuzione: Walt Disney Pictures

Durata: 2h 21′

Sito: http://it.marvel.com/avengers/

Facebook: https://www.facebook.com/TheAvengersIT/timeline

Twitter: https://twitter.com/MarvelNewsIT

Leave a Reaction

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *