Crimson Peak

VOTO: 7,5/10

GIUDIZIO: Vedo la gente morta, prima di Cole

Siamo talmente abituati agli horror low budget che sembra davvero strano vedere al cinema un film di questo genere, con un super cast e scenografie maestose, eppure è proprio quello che ha fatto Guillermo Del Toro con il suo Crimson Peak (non è proprio un horror, piuttosto una ghost story romantica). Il film è costato 70 milioni di dollari, ma questo non per forza garantisce il buon risultato, ci sono pellicole costate 120 milioni di dollari che si sono rivelate più inutili del dentifricio che cade prima di aver messo lo spazzolino in bocca, vero Josh Trank? Non è il caso di Crimson Peak, che sfrutta ottimamente le possibilità di cast e atmosfere gotiche.

Crimson Peak recensione

Edith (Mia Wasikowska – Alice In Wonderland, Stoker), appartiene all’alta società della New York di inizio ‘900, ma il trauma della madre deceduta, il desiderio di diventare scrittrice e le strane allucinazioni di cui è vittima, la rendono una ragazza diversa dalle altre. Nonostante i molti spasimanti, Edith si innamora dell’affascinante ed anticonformista Thomas Sharpe (Tom Hiddleston – The Avengers, Thor), e lo sposa in gran fretta. L’inaspettata morte del padre la costringerà a seguire il suo sposo a Crimson Peak, un luogo spaventoso dove non solo vive Thomas, ma anche la sorella Lucille (Jessica Chastain – Zero Dark Thirty, Sopravvissuto The Martian). Edith scoprirà molte cose sulla casa e sui fratelli Sharpe.

Crimson Peak recensione

Dopo i mega robottoni contro i mega mostroni dinosauroni di Pacific Rim, Guillermo Del Toro torna a quello che sa fare meglio e soprattutto alla sua passione, l’horror gotico romantico (e Dio solo sa quanta fatica avrà fatto a limitare il sangue). Parlando di una pellicola che ha (anche) il compito di far prendere delle belle strizze, gli appassionati dello scatto compulsivo non rimarranno troppo delusi: i fantasmi ci sono, e gli effetti speciali danno un’ottima cera alle loro sembianze. Il bello di avere un grande regista, un ottimo cast e soprattutto molto “danè”, è che Crimson Peak non è fatto solo di bubusettete, cigolii delle porte ed urla, ma ha addirittura una storia, divisa in due parti. La prima ci introduce i personaggi nella Grande Mela dell’epoca ed il velo di mistero che li avvolge, mentre la seconda è ambientata nelle tetra Crimson Peak.

Una cosa è certa, i tempi sono davvero cambiati da allora, ed è evidente quando Edith vede il castello per la prima volta ed esclama: “wow, è magnifico”. Cioè fammi capire, sembra la casa di Casper, è mezzo diroccato, qualunque persona normale scapperebbe dalla paura senza neanche varcare il cancello d’ingresso, e a te piace nonostante tu non sia Cristina Ricci?!Crimson Peak recensione

Nella ghost story di Del Toro a farla da padrona sono le sontuose scenografie, gli abiti meravigliosi (anche se non voglio credere che non ci fosse nulla di più comodo di quello che indossano per dormire) ma soprattutto i protagonisti: finalmente al grande pubblico arriverà un ottimo Hiddleston senza le solite corna di Loki, e la Chastain è divina, ma soprattutto tutti sapranno che cosa vuol dire avere in casa Jessica quando ha la sindrome premestruale. Nel cast, oltre alla Wasikowska, anche Charlie Hunnam (Pacific Rim). Peccato che la pellicola indugi troppo sulla parte finale, della serie “una volta capito tutto, devi strigne!”, però rimane un ottimo film di genere con sfumature da thriller. Sarebbe bello vedere al cinema più ghost story, capaci di incontrare il gusto di tutti e non solo dei patiti dello spavento.

Crimson Peak recensione

COSA HO IMPARATO (ATTENZIONE SPOILER)

-Andare presto in palestra non è mai una buona idea

-Nevica dentro casa…ve ne siete accorti?…chiamiamo qualcuno?

-Non avrebbero potuto fare Crimson Peak oggi…sposarsi senza aver fatto sesso? Si si come no

-Youporn-Category-Incest

-Ma quella non muore mai?

Crimson Peak recensioneTitolo: Crimson Peak USA, 2015

Regia: Guillermo Del Toro

Sceneggiatura: Guillermo Del Toro, Matthew Robbins

Interpreti: Mia Wasikowska, Jessica Chastain, Tom Hiddleston, Charlie Hunnam

Distribuzione: Universal Pictures

Durata: 1h 59′

Sito: http://www.crimsonpeak-ilfilm.it/showtimes

Facebook: https://www.facebook.com/CrimsonPeakIT

Twitter: https://twitter.com/CrimsonPeakIT

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=Y0jzxhMKeG8

Leave a Reaction

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *