Sopravvissuto – The Martian

VOTO: 8/10

GIUDIZIO: There’s a starman, waiting in the sky

Dev’essere successo qualcosa di strano nel genere space-movie perché, dopo Gravity ed Interstellar, questa è la terza volta in cui mi godo tutto quel pot-pourri di claustrofobia senza dover fissare le palpebre con delle mollette. Perché ammettiamolo, gran parte dei film sullo spazio sono noiosi, lenti e dimenticabili come il primo concorrente eliminato dal Grande Fratello. Questa volta invece Mr. Alien e Prometheus, Ridley Scott, ritorna nello spazio senza mostri, alieni o supposizioni azzardate sull’universo, e il risultato è vincente.

Sopravvissuto The Martian recensione

L’equipaggio della missione Ares 3 si trova nel bel mezzo di una tempesta su Marte, quando un detrito colpisce il botanico Mark Watney (Matt Damon): credendolo morto, il comandante Lewis (Jessica Chastain – Zero Dark Thirty, Crimson Peak) ordina di abortire la missione e fugge come Vladimir Putin da un bar gay. Invece sorpresa! Watney è vivo ed è stato abbandonato sul Pianeta Rosso a fare la particella di sodio dell’acqua Lete. Mentre Mark tenta di mettere a frutto tutte le sue conoscenze per prolungare la sopravvivenza, la Nasa tenta di trovare una soluzione per salvargli la vita, con gli stessi dubbi che ho io quando devo decidere se spedire un pacco per posta o con corriere.

Sopravvissuto The Martian recensione

Quello che normalmente ci si aspetta da un film ambientato nello spazio è: un sacco di esplosioni; tanti morti; astronavi; persone che fluttuano lentamente verso un qualche punto; computer che “fanno brutto”; musiche da disastro imminente. In Sopravvissuto – The Martian fortunatamente l’immensa distesa di stelle lascia più spazio alle ambientazioni marziane, rese spettacolari grazie alle nuove tecnologie e alla regia sempre impeccabile di Ridley Scott. Il tutto a servizio di un one man show altrettanto impeccabile di Matt Damon che accompagna con leggerezza lo spettatore alla fine delle 2 ore e 10 di pellicola.

Sopravvissuto The Martian recensione

The Martian si concentra su una storia di sopravvivenza in cui l’ingegno e l’esperienza di Watney dovranno fare la differenza (io sarei morto dopo una decina di giorni ad esempio, forse meno). E’ una corsa contro il tempo che non trasmette l’affanno di una pellicola ad alta tensione, questo perché Ridley Scott riesce brillantemente a smorzare i toni grazie a dialoghi ironici e ad una colonna sonora che va dalla disco music a David Bowie. Certo gli imprevisti non mancano, anche perchè è più probabile che accada qualcosa a 225 milioni di km dalla terra piuttosto che nel giardino di casa mentre portiamo a spasso il cane.

Sopravvissuto The Martian recensione

Nel cast di contorno ci sono grandi nomi come Jessica Chastain, Kate Mara reduce dal flop dei Fantastici 4, Jeff Daniels (Scemo & Più Scemo, Looper), Michael Peña (Shooter, Fury), Chiwetel Ejifor (12 Anni Schiavo, I Figli degli Uomini) e Sean Bean, protagonista di un divertente tributo al Signore degli Anelli in cui interpretava Boromir. La sceneggiatura ha la garanzia di Drew Goddard, quello di World War Z e Quella Casa nel Bosco.

Il 3D arricchisce un film che entra a far parte del gruppo “da non perdere” di quest’anno. Guardando Sopravvissuto – The Martian è come se fossi stato su Marte, a soffrire, gioire, emozionarmi e sperare insieme a Mark Watney. Vi aspettiamo per un buon pranzo a base di patate.

Sopravvissuto The Martian recensione

COSA HO IMPARATO (ATTENZIONE SPOILER)

-Io ho mangiato esattamente come Mark Watney l’ultima volta che ho avuto la gastroenterite

-Per sopravvivere l’alfabeto normale non basta

-Fare sempre i test di controllo revisione

-La Cina ha sempre la soluzione

-Mark Watney è IronMan

-Happy Days non morirà mai

-Usare I Will Survive come colonna sonora per questo film è come utilizzare Il Cobra Non è un Serpente per Anaconda.

-E comunque Rambo si è cauterizzato la ferita da solo senza fare tutte quelle scene. Non aveva neanche l’anestesia

Sopravvissuto The Martian recensioneTitolo: Sopravvissuto – The Martian (The Martian) USA 2015

Regia: Ridley Scott

Sceneggiatura: Drew Goddard, Andy Weir

Interpreti: Matt Damon, Jessica Chastain, Kate Mara, Jeff Daniels, Michael Peña, Sean Bean, Chiwetel Ejiofor

Distribuzione: 2oth Century Fox

Durata: 2h 10′

Sito: http://www.foxmovies.com/movies/the-martian

Facebook: https://www.facebook.com/sopravvissutothemartianilfilm?fref=ts

Twitter: https://twitter.com/MartianMovie

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=lRBzBhwbswo

Leave a Reaction

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *