Storie Pazzesche

 VOTO: Giornata di merda?

Ho sempre amato la serie televisiva CSI Las Vegas, non tanto per il genere o per le storie di crimine, quanto piuttosto per il personaggio principale che ha caratterizzato le prime stagioni: Gil Grissom. Un uomo estremamente colto, entomologo appassionato, solitario con una forte attrazione per la prostituzione sado, ma soprattutto con la rara capacità di sfornare frasi epiche e filosofiche, quelle che tutti vorremmo avere pronte per ogni evenienza. In genere la frase nel telefilm arriva poco prima della sigla, e se Grissom dovesse lanciare il nuovo film prodotto da Almodovar direbbe: “La realtà imita la fantasia”.

Storie Pazzesche recensione

Storie Pazzesche è diviso in 5 episodi differenti (o 6 se si considera l’antefatto) che raccontano situazioni grottesche, surreali e per l’appunto pazzesche. Allo stesso tempo però, nulla fa pensare che queste storie, che oscillano tra il comico ed il dramma, non possano accadere nella vita reale di tutti i giorni.

Un uomo decide di vendicarsi di tutti quelli che l’hanno trattato male nella sua vita riunendoli in un luogo insolito; un malavitoso capita per caso nella tavola calda dove lavora la figlia di una delle sue vittime; un diverbio tra due automobilisti sfocia in qualcosa di molto più grosso; un giovane pirata della strada che spera nella grazia chiedendo aiuto ai genitori benestanti; una giornata tra multe e rimozioni forzate si accumula fino all’esaurimento nervoso; ed infine un matrimonio da favola si trasforma in un incubo quando la sposa scopre l’infedeltà del marito.

Vendetta, violenza, destino, tradimento e sfiga sono gli ingredienti che compongono quegli aneddoti che vi sarà capitato di sentire più volte da amici, parenti e fidanzate, anticipati da un “non hai idea di quello che mi è capitato oggi”. Eccoli sul grande schermo.

Storie Pazzesche recensione

Dietro la macchina da presa c’è Damian Szifron, regista argentino quasi sconosciuto nel panorama internazionale, cosi come gli attori della pellicola (comunque eccellenti). L’unico nome di richiamo in questo caso è quello del produttore, Pedro Almodovar, quasi sempre una garanzia se chiudiamo gli occhi su Gli Amanti Passeggeri, il suo ultimo film, maschio quanto Andromeda nei Cavalieri dello Zodiaco.

Pedro continua però a vederci lungo, perché Storie Pazzesche è una dramedy azzeccata e molto divertente. Szifron porta lo spettatore ad immedesimarsi nelle diverse situazioni: comprensione per il povero padre operaio che per la frustrazione causata da contravvenzioni ed ingiustizie statali si trasforma nei modi da Bertinotti a Grillo (il Milanese Imbruttito avrebbe risolto tutto in men che non si dica, in tempo per il meeting delle 20); angoscia per la cameriera indecisa nel respirare vendetta e per i genitori di un pirata della strada omicida; paura per l’automobilista che rischia di essersi messo contro quello sbagliato; e ancora godimento per la sposa coraggiosa pronta a farla pagare al marito fedifrago.

Storie Pazzesche recensione

Sono spaccati di vita (non cosi comuni) che si concentrano sulla trasformazione dell’essere umano, anzi il modo peggiore in cui si può trasformare nella società di oggi. Divertente anche la colonna sonora pop.

Violenza, kitch e situazioni tragicomiche fanno di Storie Pazzesche un film contemporaneo molto piacevole e colorato, apprezzabile sia da un pubblico più adulto che da uno più giovane.

Storie Pazzesche recensione

COSA HO IMPARATO (ATTENZIONE SPOILER)

-Se incontri qualcuno con un amico in comune potrebbe non essere una coincidenza

-Il veleno per topi non scade

-I parcheggi gratuiti non esistono

-Non fare gestacci ad altri guidatori

-Non controllare il cellulare del tuo compagno/a se hai già deciso di sposarlo/a

Storie Pazzesche PosterTitolo: Storie Pazzesche (Relatos Salvajes) Spagna, Argentina 2014

Regia: Damian Szifron

Sceneggiatura: Damian Szifron

Interpreti: Liliana Ackerman, Luis Manuel Altamirano, Alejandro Angelini, Damian Benitez

Distribuzione: Lucky Red

Durata: 2h 2′

Sito: www.storiepazzesche.it

Facebook: https://www.facebook.com/pages/Storie-pazzesche

Twitter: https://twitter.com/luckyredfilm

Trailer: www.youtube.com/watch?v=yMelKnwbCQk

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VAI COL POSTER

Storie Pazzesche poster 1 Storie Pazzesche poster 2 Storie Pazzesche poster 3

Leave a Reaction

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *