The Equalizer : Il Vendicatore

VOTO: Liam Neeson attento! Arriva Denzel Washington!

Cosa resteraaaaa di questi anni 80?!? Sicuramente i titoli dei film, ad esempio The Equalizer: il Vendicatore. Ti aspetteresti uno Steven Segal o un Van Damme contro la mafia cinese per una terribile pellicola low budget, oppure ad essere fortunati Jason Statham e Vin Diesel. E invece no, Malcom X, Denzel Washington.

The Equalizer Il Vendicatore
Robert McCall è un uomo dal passato torbido, probabilmente un ex agente della CIA, ma non di quelli con l’abito stirato, la faccia da fesso e l’occhiale da sole, piuttosto una macchina per uccidere nascosta dietro ad un sorriso gentile. E’ impiegato presso un supermercato fai da te e ha deciso di dedicarsi ad una vita solitaria vivendo in una casa spoglia ed estremamente ordinata (sempre detto che non bisogna fidarsi dei maniaci dell’ordine). Tra un libro di Hemingway e la solita tazza di tè alla bettola sotto casa, incontra Alina (Cloë Grace Moretz – Kick Ass, Carrie) una giovane prostituta russa maltrattata costantemente dai suoi protettori (per Jordan Belfort sarebbe sicuramente etichettabile come Penny Stock). Quando la ragazza finisce in ospedale per mano dei suoi aguzzini, a Robert “scatta la viuuuulenza”, rispolvera il suo vecchio IO e si mette contro tutta la mafia russa, da solo, senza armi. SBAM!

The Equalizer Il Vendicatore

Dopo il capolavoro di Training Day, il regista Antoine Fuqua torna a lavorare con Denzel Washington ed il risultato è sorprendente. Negli ultimi anni i film d’azione costruiti sul modello “uno contro tutti” erano diventati un’esclusiva di Liam Neeson (tra poco al cinema con Taken 3), ma The Equalizer è una piccola chicca che mette in scena un “one man show” davvero divertente ed appassionante (sono uscito dalla sala talmente gasato che ho tentato di spezzare le gambe a due ausiliari della sosta usando solamente le mani). Denzel Washington, arrivato alla soglia dei 60 anni (gli ultimi 20 dei quali passati dentro la formalina), è perfetto per il ruolo e le sequenze d’azione sono costruite ad hoc sia per renderlo credibile come picchiatore esperto, sia per intrattenere piacevolmente il pubblico.

The Equalizer Il Vendicatore

Lo stile delle scene di combattimento ricorda vagamente quelle dello Sherlock Holmes di Guy Ritchie e Robert Downey Jr. Sia chiaro che la trama è quella vista e rivista nel genere, ma quando il film è costruito bene ed il protagonista è cosi carismatico non c’è nulla che ti faccia annoiare. Bisogna solamente aspettare che arrivi qualcuno che faccia veramente arrabbiare la bestia con la sindrome da buon samaritano e tu, spettatore, inizi a fremere mentre pensi “e mo’ s’ncazz”. Poi, Robert perde la brocca e diventa un giustiziere nero ed infallibile, praticamente Batman. La violenza non manca ed i cattivi sono veramente cattivi, a partire dallo stivale nero con teschi dorati fino ai capelli unti d’olio, specialmente il mafioso Teddy (Marton Csokas – Il Signore degli Anelli, XXX) aiutato da un agghiacciante riporto, ma si sa, le pettinature buffe regalano quel non so che di sinistro (vedi alla voce Javier Bardem). Insomma, The Equalizer è promosso a pieni voti nel mondo action e potrebbe essere la prima volta in cui vedremo Denzel in un sequel. Io voto SI, come per Valsoia.

The Equalizer Il Vendicatore

COSA HO IMPARATO (ATTENZIONE SPOILER)

– I giorni più importanti della tua vita sono quello in cui nasci e quello in cui scopri perché

– Il Brico può essere letale

– No patatine, no sapore

– Lo zucchero bianco fa male alle corde vocali

– Danzel balla bene

– Il dubbio uccide

– Bob guarda la tv, Robert legge i libri

– Non ho letto neanche 1 dei 100 libri che uno dovrebbe leggere nella vita..cazzo

– Nei container viaggia di tutto

– Danzel si cauterizza le ferite che manco Rambo con la polvere da sparo

– Cosi a mani nude, pensa con un’arma

– Non toccate mai una donna…anche perché potreste essere visti da Robert McCall


The Equalizer Il Vendicatore recensioneTitolo:
The Equalizer Il Vendicatore (The Equlizer) USA, 2014

 Regia: Antoine Fuqua

 Sceneggiatura: Richard Wenk, Michael Sloan, Richard Lindheim

 Interpreti: Denzel Washington, Marton Csokas, Cloë Grace Moretz, David Harbour

 Distribuzione: Sony Pictures

 Durata: 2h 12′

 Sito: www.equalizerthemovie.com

 Facebook: www.facebook.com/TheEqualizerIT

 Twitter: https://twitter.com/TheEqualizer

 Trailer: http://www.youtube.com/watch?v=36UfGL9qVy8

Leave a Reaction

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *