Tomorrowland – Il Mondo di Domani

VOTO: 6/10

GIUDIZIO: Gianni, l’ottimismo è il profumo della vita

Ho preso gli occhiali da sole, lo zainetto con il cambio, la macchina fotografica, i braccialetti luminosi e ho scaricato tutta la line up dei dj…Ah, non è QUEL Tomorrowland?!

Tomorrowland Il Mondo di Domani recensione

Frank – George Glooney, Thomas Robinson

Casey Newton è la figlia di un ingegnere spaziale e probabilmente un’assidua seguitrice di “Com’è fatto”. La ragazza sogna un futuro di speranza per il suo popolo e dopo aver tentato per l’ennesima volta di rallentare lo smantellamento della fabbrica in cui lavora il padre, viene arrestata. Tra gli effetti personali trova una spilla misteriosa che, al solo tocco, la trasporta in un mondo parallelo: Tomorrowland. Non è certo il palco più grande del mondo con i suoni di Calvin Harris, ma è comunque un luogo in cui l’ottimismo è il profumo della vita e come minimo avranno già l’iphone 10.

Tomorrowland Il Mondo di Domani recensione

Casey – Britt Robertson

E’ Brad Bird, regista tra gli altri di Ratatouille e Gli Incredibili, a salire su una barca che sembrava stesse piano piano affondando dopo The Lone Ranger. Tomorrowland – Il Mondo del Domani è la traduzione in un film del motto Disney “Never Stop Dreaming”. Nella cinematografia degli ultimi anni l’essere umano è stato sempre identificato come il popolo che sta distruggendo il proprio pianeta (che è poi la verità). Rispetto al film sugli Avengers, in cui compare Ultron pronto a salvare il pianeta con lo sterminio della colonia di “infestatori”, in Tomorrowland la soluzione può essere trovata nel futuro, nella tecnologia e nella speranza. Già, cosi tanta speranza e sdolcinato ottimismo che, oltre al diabete, mi è venuta voglia di ritornare all’Università per tentare di passare gli esami di Semiotica e Spagnolo 2 (più Mission Impossible che Tomorrowland).

Tomorrowland Il Mondo di Domani recensione

Nix – Hugh Laurie

La pellicola si colloca bene nel genere avventura per ragazzi stile Jumanji, Zathura o Viaggio Nell’Isola Misteriosa, aiutata anche dai super effetti speciali, ma paga un po’ troppo la lunghezza totale di 2 ore e 10 minuti ed è un diesel, fatica ad ingranare. Per tutto il resto è Walt Disney: un mondo in cui i bambini sono dei prodigi della recitazione (notevoli Raffey Cassidy e Thomas Robinson), le famiglie sono inevitabilmente colpite da qualche disgrazia e non manca la componente lacrimuccia. Nel cast anche George Clooney che interpreta un ex abitante di Tomorrowland in esilio sulla Terra, Britt Robertson nei panni della protagonista dagli occhi blu e Hugh “Dottor House” Laurie che non poteva certo interpretare il simpatico della situazione. Di questi tempi un’iniezione di fiducia non fa mai male, ma Tomorrowland poteva essere qualcosa di più.

Tomorrowland Il Mondo di Domani recensione

Athena – Raffey Cassidy

Tomorrowland Il Mondo di Domani recensione

Young Frank – Thomas Robinson

COSA HO IMPARATO (ATTENZIONE SPOILER)

-L’Expo ha qualcosa da nascondere (tangenti a parte)

-I nerd sono dei robot

-Se tanto mi da tanto L’Albero della Vita è un’astronave che porta alla fabbrica di Willy Wonka

-Basta crederci

-Ho visto per la prima volta cosa c’è in cima alla Tour Eiffel

Tomorrowland il Mondo di domani recensioneTitolo: Tomorrowland – Il Mondo di Domani (Tomorrowland) USA, 2015

Regia: Brad Bird

Sceneggiatura: Damon Lindelof, Brad Bird, Jeff Jensen

Interpreti: George Clooney, Britt Robertson, Hugh Laurie, Raffey Cassidy, Tim McGraw, Thomas Robinson, Judy Greer

Distribuzione: Walt Disney Pictures

Durata: 2h 10′

Sito: http://www.tomorrowlandilmondodidomani.it/

Facebook: https://www.facebook.com/TomorrowlandIlMondoDiDomani?fref=ts

Twitter: https://twitter.com/DisneyPictures

Leave a Reaction

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *